5 agosto 2021

Gli Orologi Replica IWC Mark Italia

Mentre aspettiamo l’arrivo di un nuovo anno, riflettiamo su quanta differenza può fare un anno (o più) quando si confronta un orologio con i suoi predecessori. All’inizio di questa settimana abbiamo dato un’occhiata al Rolex Submariner replica; oggi esaminiamo la serie di repliche IWC Mark.

Quello che il Rolex Submariner sta alle immersioni, la serie IWC Mark sta al volo. Il netto minimalismo di questo orologio replica a tre lancette ha origine nel Mark 11 del 1948. IWC aveva introdotto i modelli precedenti nel 1936 e nel 1945; i loro piccoli secondi e i dettagli aggiuntivi sui loro quadranti hanno dato loro un aspetto drammaticamente diverso dai classici successivi.

Al momento dell’introduzione del Mark 11, la semplicità era all’ordine del giorno. Il quadrante della replica Mark 11 aveva due diversi design per le lancette luminose che mostravano l’ora su binari delle ore e dei minuti chiaramente contrassegnati con indici luminosi a ore 3, 9 e 12. La cassa in acciaio da 36 mm aveva una finitura completamente spazzolata per evitare fastidiosi riflessi.

IWC Mark 11 Replica

La replica Mark XII del 1994 ha seguito i codici di progettazione di base del Mark 11. Come prima, la dimensione della cassa era di 36 mm. Tuttavia, ora sono stati utilizzati numeri romani per il “12” nel nome del modello, è stato utilizzato un carattere diverso per i numeri sul quadrante ed è stato aggiunto un indicatore della data. La nuova versione ora portava il nome del modello e la parola “Automatic” sul quadrante oltre al nome del marchio. Ciò continuerà sui modelli successivi, anche se sconvolge in qualche modo il layout originale ed estremamente chiaro del quadrante.

IWC Mark XII Replica

La replica Mark XV seguì nell’anno 2000. (I numeri di modello XIII e XIV sono stati saltati poiché alcuni pensano che siano sfortunati.) La cassa è cresciuta da 36 mm a 38 mm, il che ha fatto sì che la data si spostasse più vicino al centro del quadrante . Per compensare le maggiori dimensioni della cassa, gli indici e gli indici delle ore sono stati resi più spessi in modo che il quadrante sembrasse avere le stesse proporzioni del quadrante del Mark XII replica.

IWC Mark XV Replica

Le modifiche al Mark XVI hanno fatto un grande passo avanti: la cassa è cresciuta di solo 1 mm, ma la forma delle lancette è stata cambiata nella forma a spada larga, che, per motivi di leggibilità, viene utilizzata su molti orologi d’imitazione dei piloti . Questa modifica ha reso il nuovo modello più simile agli orologi replica italia di osservazione storica, ma sfortunatamente lo ha anche fatto sembrare più simile agli orologi falsi dei piloti vintage realizzati da altri produttori. Un altro cambiamento è stato il ritorno di IWC al carattere più sottile visto sul quadrante dell’originale Mark 11. Ad eccezione del 4, tutti i numeri sembravano quelli della versione del 1948.

IWC Mark XVI Replica

Nel percorso verso l’attuale replica Mark XVII, la cassa ha guadagnato 2 mm di dimensione, ora misurando 41 mm di diametro, mentre la forma della cassa e l’aspetto del quadrante sono rimasti sostanzialmente gli stessi. Sfortunatamente, solo sostanzialmente, poiché l’aggiunta della finestra della data allungata con il suo puntatore a freccia rossa ha significato che IWC ha abbandonato la funzionalità pulita dei suoi modelli precedenti. Il nuovo display è un elemento di design che introduce un colore in più al quadrante, con il triangolo rosso, ma fa poco altro per contribuire alla celebre serie di modelli.